Autore: Beatrice Angelini

Consigli di viaggio

Bagaglio a mano: cosa si può portare, cosa no

May 14, 2014, 12:07

Quando si viaggia in aereo bisogna prestare attenzione a cosa si mette nel proprio bagaglio. Le leggi sulla sicurezza e sul trasporto aereo, infatti, fissano vincoli e limiti precisi agli oggetti consentiti e a quelli che non lo sono, e se si violano queste regole si possono avere guai seri.
Un problema a parte, poi, riguarda il bagaglio a mano, cioè il bagaglio che si può portare in cabina ìdurante il viaggio e che non viene imbarcato in stiva come i normali bagagli.

Molte persone preparano questo bagaglio senza pensare a cosa è consentito o non è consentito portare con sé, e così facendo non solo mettono a rischio la propria e l'altrui sicurezza, ma creano file e rallentamenti nella fase d'imbarco dei passeggeri.
Se volete viaggiare tranquilli, vi consigliamo di seguire le linee guida pubblicate sul sito dell'Enac (Ente nazionale per l'Aviazione Civile), che vengono periodicamente aggiornate per garantire sempre la piena corrispondenza con le norme ed i regolamenti.

In cabina cosa è consentito portare?


Secondo l'attuale versione dell'Enac (maggio 2014), potete portare tranquillamente con voi in cabina:

  • un solo bagaglio le cui misure non superino i 115 cm totali ed una borsetta o una borsa portadocumenti (ma su quest'ultimo punto alcune compagnie aeree effettuano delle restrizioni)
  • dispositivi elettronici come portatili, tablet, cellulari, riproduttori di musica, fotocamera o videocamera
  • giacca e ombrello
  • stampelle, bastoni o altri mezzi per deambulare
  • libri e altri articoli da lettura (giornali, quaderni...)
  • culla portatile e passeggino per i bambini, oltre al cibo per i bambini necessario durante il viaggio
  • articoli acquistati nel duty free dell'aeroporto (a questo proposito, va detto che alcuni aeroporti puntano molto sullo shopping dei passeggeri e quindi scrivono con molta chiarezza anche sui cartelloni pubblicitari che le buste dello shopping sono consentite!)
  • medicinali personali necessari per il viaggio
  • liquidi nella misura consentita


Per quanto riguarda i liquidi, i passeggeri ormai sanno che non è possibile eccedere nella quantità di liquidi. Nel proprio bagaglio a mano non si possono trasportare liquidi in flaconi superiori a 100 ml. Tutti i flaconi devono essere chiusi in una busta di plastica trasparente richiudibile e in quantità non superiore ad 1 litro complessivo. 
I liquidi acquistati al duty free possono essere trasportati in cabina purché siano stati sigillati in un'apposita busta e siano presentati con lo scontrino d'acquisto. In alcuni aeroporti non è consentito trasportare i liquidi del duty free (sul sito Enac troverete la lista dettagliata).

Gli articoli vietati nel bagaglio a mano sono invece:

  • armi da fuoco
  • coltelli ed oggetti appuntiti e taglienti
  • oggetti contundenti
  • esplosivi e sostanze chimiche dannose
  • liquidi di alro genere, a meno che non vengano imbarcati nelle quantità consentite e con le modalità che abbiamo già descritto.

 

Le domande più comuni sul bagaglio a mano


Di seguito, proviamo a dare una risposta alle domande più comuni. Ricordiamo che si tratta di semplici consigli e che le norme potrebbero cambiare da un giorno all'altro. Se avete dubbi particolari, vi invitiamo a consultare il sito dell'ENAC o della società aeroportuale presso cui farete scalo.

Posso portare con me il phon?


Sì, e insieme al phon anche il ferro arricciacapelli o  la piastra, oltre alle spazzole. Attenzione però ad una cosa: di solito le compagnie aeree applicano delle restrizioni di peso al vostro bagaglio, perciò attenti a non scegliere oggetti troppo pesanti per la vostra bellezza!
Se perciò partite con il vostro ferro arricciacapelli preferito, consultate la scheda tecnica per verificarne peso e dimensioni. Potete trovare la scheda degli arricciacapelli più comuni cliccando qui.

Quanto deve essere grande il bagaglio a mano?


Le dimensioni massime sono di 115 cm totali, ma alcune compagnie (come Easy jet) sono più severe. Altre compagnie, invece, applicano anche limiti di peso. Prima di fare la valigia consultate sempre il sito della compagnia con cui volate!

Posso portare una seconda borsa?


Secondo il regolamento sì, ma non tutte le compagnie aeree lo permettono. Ryan Air, ad esempio, ha da poco offerto la possibiltà di viaggiare con una seconda borsetta più piccola, risolvendo il problema di tutte le persone che non sapevano dove tenere portafogli e cellulare! 

Posso portare con me l'acqua?


Sì, ma solo se acquistata nella zona dell'aeroporto dopo i controlli. Se proverete a passare con una bottiglia proveniente dall'esterno (o anche dai bar che si trovano nell'area pubblica dell'aeroporto), ve la vedrete confiscare. meglio acquistarla dopo aver passato i controlli per la sicurezza!


Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia