Autore: Valerio Guaiana

Tendenze di viaggio

Il turismo sportivo: le migliori destinazioni per allenarsi

July 24, 2013, 9:50

Il turismo sportivo è uno dei settori dell'economia più in crescita degli ultimi anni e rappresenta senza dubbio un'ottima opportunità di sviluppo per il nostro territorio. Questa tipologia di turismo, in crescita costante oramai da circa trent'anni, rappresenta una vera e propria fonte di occupazione e ricchezza sia per il settore sportivo che per quello turistico.

Secondo i dati dell'osservatorio Econstat che effettua indagini annuali su questo fenomeno, nello scorso anno circa il 70% del turismo sportivo è dipeso dai viaggi e i pernottamenti per praticare la propria attività sportiva preferita mentre il 15% è stato generato da attività di tipo passivo ovvero relative alla partecipazione come spettatore ad un evento.

Sono svariate le attività che appartengono a questo fenomeno ma sono sicuramente degne di nota: il turismo podistico, sciistico, nautico, gli sport aerei, la pesca, la caccia, il golf, le arrampicate e così via. Negli ultimi, quindi, si è affermato un tipo di turismo non più legato solo al riposo, al benessere, oppure alla cultura ma anche alla voglia di fare attività fisica oppure di assistere ad un evento sportivo. Inoltre dal punto di vista del fatturato questa tipologia di sport non solo determina introiti derivanti dai viaggi e dai pernottamenti ma anche dall'acquisto di attrezzature sportive di vario tipo (scarpe da corsa uomo, attrezzature per il calcio, scarpe running donna ecc..)

Naturalmente il principale scopo di questa tipologia di turismo rimane lo sport a livello agonistico ma negli ultimi anni, comunque, sta prendendo piede anche una tipologia di vacanza rivolta alla pratico di uno sport a livello amatoriale. Per quanto riguarda la pratica sportiva agonistica uno dei problemi più frequenti che gli sportivi devono affrontare riguarda l'allenamento in condizioni climatiche non ideali. Vediamo di seguito alcune destinazioni dove praticare gli allenamenti in maniera ottimale in diversi momenti dell'anno.

Nizza. Questa città è ideale per fare allenamenti grazie alla sua lunga promenade che permette di effettuare ogni tipo di allenamento all'aria aperta. Inoltre Nizza è tra i comuni più grandi della Francia e presenta un centro storico molto interessante ricco di modernità ma anche di monumenti storici.

L'isola d'Elba. Quest'isola è ideale per allenarsi in autunno oppure d'inverno in quanto offre un clima temperato e poco afoso. In particolare i runner e i ciclisti sicuramente apprezzeranno le condizioni climatiche di questa stupenda isola.

Livigno. Meta ideale per praticare gli sport evitando le temperature estive. In particolare Livigno è perfetta per preparasi a maratone oppure mezze maratone di ottobre. Durante l'estate infatti le temperature sono praticamente primaverili e consentono ai runner (principianti o evoluti) di allenarsi in tutta tranquillità.

 


Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia