Autore: Beatrice Angelini

Tendenze di viaggio

La settimana bianca: dove andare in Italia

December 6, 2013, 17:23

La stagione sciistica è appena iniziata ed è il momento di cominciare a cercare una meta in cui passare un'indimenticabile settimana bianca all'insegna degli sport invernali e - perché no - della tintarella!

Per fortuna, l'Italia è piena di belle destinazioni per gli appassionati della montagna: che si tratti di Alpi o di Appennini, non mancano mete suggestive lungo tutta la Penisola. Vediamone alcune!

Ovviamente le regine della settimana bianca sono le due regioni della Valle d'Aosta e del Trentino Alto Adige.

In Valle D'aosta la località più conosciuta è senza dubbio Courmayeur, di fronte alla catena del Monte Bianco e con 24 impianti di risalita. Anche se i tre tronconi di funivia che salgono sul Monte Bianco non portano a discese di sci alpino ma solo di freeride (fuoripista), da Courmayeur partono moltissimi altri impianti sciistici che consentono ogni tipo di sport invernale: snowboard, pattinaggio sul ghiaccio, passeggiate con le ciaspole, arrampicata sulle cascate di ghiaccio... Ce n'è insomma per tutti i gusti! 

Un'altra località valdostana molto famosa è Champoluc, con 10 impianti da risalita e una posizione privilegiata all'interno del Monterosa Ski, un comprensorio con 180 km di piste.

Passando al Trentino Alto Adige, la località più nota è senza dubbio Madonna di Campiglio, con ben 21 impianti di risalita. Con panorami mozzafiato, una posizione privilegiata situata tra le dolomiti del Brenta ed i ghiacciai dell'Adamello e della Presanella, Madonna di Campiglio è una località realmente suggestiva, che si distingue anche per la possibilità di partire con gli sci direttamente dal Paese.

Cortina D'Ampezzo è un altro dei luoghi più suggestivi dove andare a sciare. Storica stazione sciistica veneta, appartenente alla provincia di Belluno, Cortina si trova nella bella valle d'Ampezzo, all'interno della catena dolomitica. Le piste di questa località si trovano in tre comprensori: Faloria/Cristallo/Mietres, Tofane e Lagazuoi/5 Torri. 

Scendendo più a sud, esistono bellissime località anche in Abruzzo, principalmente per la pèresenza del Gran Sasso. Da Roccaraso, ad esempio, partono quasi 120 km di piste innevate, mentre le tre località Campo Felice/Ovindoli/Campo Imperatore mettono insieme un circuito sciistico di 65 km.
Le piste abruzzesi sono le più belle ed attrezzate del Centro Italia, e infatti vengono regolarmente prese d'assalto dagli appassionati della montagna invernale provenienti dalle regioni vicine.

Infine, potrà sembrare strano, ma si può sciare anche nel Sud Italia. La Sicilia, ad esempio, non offre solo mare: l'Etna offre ad esempio piste da sci sia sul versante sud (10 km) che su quello nord (4 km), ed anche le Madonie, montagne dell'appennino siculo, sono un'ottima meta per chi ama la neve. 



Resta aggiornato su sport e fitness cliccando su Mi Piace
Commenta l'articolo
Username
Email
Web
Voto (1) (10)
Commento
Codice Sicurezza
Digitare Codice Sicurezza
  Invia